Menù Principale

• Home

• Rivenditori

• Fornitori

Sfoglia Catalogo

• Dischi in Vinile

• Novità

• Generi

• Supporti

• Etichette

• Alta Fedeltà

novità

Servizi

• Newsletter

• Area Clienti

• Informazioni

• Area download

• Area stampa

• News

• Links

Offerte

• Offerte & Promozioni

Primo piano

LEE KONITZ: Inside HI-FI - PPANSD1258

Premi

• 5 stelle Musica

• Diapason D'Or

• Editor's Choice

• Audio Review - Musica in vinile

• Il Venerdì di Repubblica

Home >> Catalogo >> George Harrison: GEORGE HARRISON: All Things Must Pass

CONTINUA LA TUA RICERCA

Autore/i:

 

Etichetta:

Genere musicale:

Scegli il Supporto desiderato:

Titolo:

 

Mese:

Anno:

Nuovi arrivi

Coming soon

Promozioni

Esecutore/i:

 

Codice:

 

[Codice: UICY40234/5]

[Codice a barre: 4988031308769]

George Harrison

GEORGE HARRISON: All Things Must Pass

Esecutore: George Harrison

Etichetta: Universal Japan Import

Genere: POP

n.Dischi: 2

Formato: UHQCD (Ultimate High Quality CD)

 

Questo articolo ? stato rimosso dall'archivio di Sound And Music

 
 

All Things Must Pass venne pubblicato dalla Apple Records nel novembre del 1970. Coprodotto da Harrison e da Phil Spector, questo album vide la partecipazione di molti musicisti di grande talento, tra cui Eric Clapton, Ringo Starr, Billy Preston, Pete Drake, Gary Wright, Klaus Voormann, alcuni componenti dei Badfinger e della band Delaney and Bonnie e John Barham. Pubblicato in origine in un triplo LP, questo disco raggiunse il vertice delle hit-parade di tutto il mondo e venne salutato con grande entusiasmo sia dal pubblico sia dalla critica, al punto da essere definito uno dei più grandi capolavori del rock di tutti i tempi. Grazie a All Thing Must Pass, George Harrison fu il primo Beatle a piazzare un singolo al primo posto delle classifiche sia in Inghilterra sia negli Stati Uniti con il brano più importante dell’album “My Sweet Lord”, nel quale Harrison si mise in grandissima evidenza con il suo inconfondibile modo di suonare la slide guitar. George fu anche l’autore del brano iniziale, “I’d Have You Anytime”, che eseguì con il suo amico Bob Dylan, che scrisse anche un altro celebre brano di questo imperdibile disco, “If Not For You”.

 

Cos’è un UHQCD?

Per sei anni, dopo la nascita di HQCD, abbiamo continuato a fare numerosi tentativi per riprodurre l'audio con una qualità ancora più elevata. Abbiamo ricercato nuovi materiali e studiato modi per riprodurre l'audio con la massima fedeltà possibile. Dopo una serie di esperimenti, abbiamo deciso di adottare un approccio completamente nuovo, cambiando radicalmente il processo di produzione del CD stesso.

Abbiamo messo in discussione le convenzioni comuni sulla produzione di CD, che è rimasta in gran parte invariata in tutto il mondo per oltre 30 anni. Attraverso il nostro tentativo, che poteva sembrare un'idea peregrina, siamo arrivati alla massima qualità possibile- un livello che è certamente impossibile da ottenere con i dischi CD esistenti.

 

Caratteristiche del UHQCD

I dischi sono conformi alle specifiche CD e sono riproducibili sui tradizionali lettori di CD audio esistenti. Il processo di produzione del disco (di nuova concezione) evita il mascheramento della qualità del suono e offre un elevato piacere d'ascolto dell'audio di alta qualità, molto simile a quella che caratterizza il Crystal Disc.


CDs convenzionali di alta qualità (HQCD)

Abbiamo sviluppato i nostri dischi CD audio convenzionali ad alta qualità con l'intento di migliorare la qualità dell’audio semplicemente aggiornando i materiali utilizzati nei comuni dischi CD, sostituendoli con altri di qualità superiore. Ad esempio, per il substrato abbiamo utilizzato un policarbonato (un tipo di polimero) ad alta trasparenza e alta fluidità del tipo utilizzato per i pannelli LCD, mentre per lo strato riflettente abbiamo sostituito il comune alluminio a basso costo con una costosa lega ad alta riflettività dalle caratteristiche uniche.

Questi miglioramenti hanno permesso ai dischi CD prodotti in grande serie di riprodurre l'audio con maggiore precisione. Infatti, i dischi HQCD sono stati usati per pubblicare una vasta gamma di titoli di musica classica e jazz. Il semplice aggiornamento delle materie prime ha tuttavia fornito risultati non definitivi. Per ottenere ulteriori miglioramenti nella riproduzione audio, abbiamo dovuto ripensare da zero il processo di produzione del disco stesso.


Differenze nei metodi di produzione

I CD audio convenzionali vengono prodotti utilizzando la tecnica dello stampaggio a iniezione per formare una serie di “pit” (incavi) che rappresentano i dati. La piastra metallica su cui si formano gli incavi che rappresenta l'informazione audio viene utilizzata come matrice. Il policarbonato viene fuso ad alta temperatura e versato nello stampo per duplicare i “pit” sullo stampo.

Questo metodo è efficiente perché permette la produzione di massa ad alta velocità, ma non consente la duplicazione perfettamente accurata o una completa duplicazione degli incavi (“pit”) da parte del sistema di stampaggio. Quando è fuso, il policarbonato è piuttosto viscoso e quindi non può penetrare completamente in ogni minuscolo incavo. Abbiamo cercato di ricreare le microscopiche forme utilizzando il policarbonato di alta qualità utilizzato nei pannelli LCD, ma il risultato non si è rivelato perfetto.

 

Nel nuovo metodo che abbiamo sviluppato, tuttavia, abbiamo usato un fotopolimero anziché del policarbonato per replicare finemente gli incavi. Nel loro stato normale, i fotopolimeri sono liquidi, ma una delle loro proprietà caratteristiche è che si induriscono quando vengono esposti alla luce di determinate lunghezze d'onda. Sfruttando questa proprietà, siamo riusciti finalmente a ottenere la perfetta replica di incavi finemente dettagliati. I fotopolimeri allo stato liquido sono in grado di penetrare negli angoli più piccoli delle fosse dello stampatore in modo che il disegno degli incavi sia riprodotto con un livello estremamente alto di precisione. In questo modo, siamo riusciti ad ottenere dei risultati di un livello impossibile da ottenere utilizzando la tecnologia di produzione CD convenzionale.

ANTEPRIMA D'ASCOLTO

George Harrison: dello stesso autore...

George Harrison

GEORGE HARRISON: Brainwashed

UHQCD (Ultimate High Quality CD)

€ 40,00

George Harrison

GEORGE HARRISON: Live in Japan

2 UHQCD (Ultimate High Quality CD)

€ 54,00

George Harrison

GEORGE HARRISON: Cloud Nine

UHQCD (Ultimate High Quality CD)

€ 40,00

George Harrison

GEORGE HARRISON: Gone Troppo

UHQCD (Ultimate High Quality CD)

€ 40,00

George Harrison

GEORGE HARRISON: Somewhere in England

UHQCD (Ultimate High Quality CD)

€ 40,00

Il carrello è vuoto!

COME IMBALLIAMO
I TUOI DISCHI

 

NIKOLAI RIMSKY-KORSAKOV (1844-1908): RIMSKY-KORSAKOV: Sheherazade

€ 43,00

Username

Password

non ricordi la password ?

I più Venduti

I dischi più venduti di questo mese

1.

STEVIE RAY VAUGHAN

THE VAUGHAN BROTHERS: Family Style

2.

MUDDY WATERS

MUDDY WATERS: The Complete Plantation Recordings

3.

NILS LOFGREN

NILS LOFGREN: Acoustic Live

4.

BILL EVANS

BILL EVANS: Waltz for Debby

5.

BOB DYLAN

BOB DYLAN: Blood on the Tracks

6.

MILES DAVIS

MILES DAVIS: Kind of Blue

7.

STEELY DAN

STEELY DAN: Aja

8.

GEORG DRUSCHETZSKY (1745-1819)

DRUSCHETZSKY: Integrale dei quartetti per oboe e archi – volume 1

9.

FRIEDRICH GERNSHEIM (1839-1916)

GERNSHEIM: Integrale delle sonate per violoncello e pianoforte

10.

BEATLES

BEATLES: Sgt Pepper's Lonely Hearts Club Band

Tutti i Top Sellers >>

     
 

Sound and Music srl

SOUND AND MUSIC SRL - Via Mazzarosa 105 - 55100 LUCCA (LU) - P.IVA 01230860460 - Tel. 0583 581 327
Le immagini presenti nel sito sono registrate e sottoposte a Copyright © SOUND AND MUSIC SRL
E' fatto assoluto divieto di pubblicare, tutte o in parte, le immagini e/o i contenuti di questo sito, salvo espressa autorizzazione Copyright © 2010 Sound And Music - credits 2R Studio Web Solutions realizzazione siti web

Condizioni generali di vendita  |   Diritto di recesso